VIII_1_Codice-33-f.-2v-A
DP164997
Abbazia-di-Chiaravalle-della-Colomba-il-chiostro
image
books-of-hours-01_0
DIES GREGORIANI
Catania - Palazzo della Cultura, 6-8 novembre 2020

Come già negli scorsi anni a Verbania e poi ad Assisi, caduta la possibilità di un incontro in terra milanese a causa della pandemia, ecco l’opportunità di ritrovarci per approfondire le nostre conoscenze scientifiche e artistiche, entrare in contatto con nuove realtà legate al mondo del Canto gregoriano, dell’Antichità e del Medioevo: periodi storici in cui Catania è stata un vero crocevia di culture e fedi, che hanno convissuto e si sono alimentate a vicenda. Conoscere meglio questa realtà attraverso il canto sacro permetterà ai partecipanti di comprendere come donne e uomini vissuti in quel passato siano stati innanzitutto protagonisti di un momento essenziale della nostra storia; ragion per cui, citando Jacques Le Goff, “un viaggio nel Medioevo potrà darvi il duplice piacere di incontrare insieme l’altro e voi stessi...”. Motivo sufficiente per non esitare a vivere questa tre giorni dedicata allo studio di un periodo storico e di una materia più caleidoscopici di quanto ci si possa immaginare.

Scompare in Francia la "madre" del Graduale Triplex
Marie-Claire Billecocq è morta a 87 anni nel suo monastero in Normandia

Ancora abbiamo negli occhi il suo sorriso e la sua energia. Ce la ricordiamo così, instancabile esempio di fedeltà al Canto Gregoriano, suo compagno per tutta la vita. Nel suo monastero de La Chapelle Viel in Francia, nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì, si è unita alla schiera delle voci celesti Marie-Claire Billecocq, che aveva vissuto il suo ultimo momento pubblico nel marzo dello scorso anno, ospite e nel contempo protagonista, del Convegno organizzato dall’AISCGre italiana per celebrare i 40 anni del Graduale Triplex. Marzo 2019, lei, che era stata all’origine della pubblicazione con la triplice notazione, non aveva rinunciato al nostro invito che l’aveva colmata di gioia. Insieme ai convenuti ad Assisi aveva potuto ripercorrere le tappe innanzitutto della sua formazione romana con Eugène Cardine straordinario padre sella Semiologia gregoriana, e poi dell’esperienza di co-fondatrice del nostro sodalizio agli inizi degli Anni ’70 del Novecento e, ancora, di parte essenziale per la realizzazione del libro che diede il via al processo di totale cambiamento del rapporto tra esecutore e fonti manoscritte. LEGGI TUTTO

"Notum fecit. Cinque secoli di cantus firmi gregoriani"
Lectio magistralis del prof. Giovanni Acciai

Si terrà ad Arco (Trento) il 23 luglio 2020 alle ore 10.00, presso la Biblioteca di Palazzo Panni – durante la sessione estiva del 41° Corso Internazionale di Canto Gregoriano – la Lectio magistralis del prof. Giovanni Acciai
"Notum Fecit, Cinque secoli di cantus firmi gregoriani, da Perotinus a Monteverdi" è un excursus storico-musicologico sulla permanenza e sul costante utilizzo delle melodie gregoriane all’interno del tessuto polifonico, nel suo divenire attraverso i secoli.

DIES GREGORIANI - ROMA, CATANIA
ScreenShot.jpg

Erano previsti a Roma (25-26 aprile 2020) e a Catania (7-8 novembre 2020) i primi due appuntamenti con i Dies gregoriani dell'AISCGre. Una rinnovata occasione di incontro e, nel contempo, la possibilità di ampliare la presenza delle attività AISCGre sul territorio italiano. Momenti di studio, di dialogo e confronto su tematiche diverse inerenti il repertorio, la ricerca, l’interpretazione, la prassi, che divengono opportunità di aggiornamento e di pratica corale.
Il primo dei due incontri, quello previsto a Roma, è stato cancellato in ottemperanza alle disposizioni governative in materia di contenimento della pandemia da Covid-19.

40° Corso Internazionale di Canto Gregoriano:
conclusa la sessione invernale

Si è conclusa il 5 gennaio 2020 la sessione invernale del 40° Corso Internazionale di Canto Gregoriano dell'A.I.S.C.Gre. Quaranta corsisti da sette nazioni, guidati dai docenti Giovanni Conti, Angelo Corno, Alessandro De Lillo, Riccardo Zoja hanno segnato un'altra tappa del loro percorso formativo. Già fissato il prossimo appuntamento: 20-25 luglio 2020 ad Arco (Trento) per la sessione estiva del 41° Corso di Canto Gregoriano

STUDI GREGORIANI - ANNO XXXIII - 2017
scrstud.jpg

Il numero più recente di Studi Gregoriani, rivista della Sezione italiana dell'Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano, presenta la prima parte degli Atti del Convegno internazionale di studi "Il Canto Ambrosiano" tenutosi a Milano e Lugano dall'8 al 10 settembre 2017. 

Saggi di Claudio Magnoli, Terence Bailey, Jacopo Maria Calloni, Matteo Garzetti, Marco Gozzi, Thomas Forrest Kelly, Angelo Rusconi, con l'introduzione di Guido Milanese.

Un nuovo anello nel network gregoriano AISCGre
catania.jpg

Si allarga la serie di iniziative didattiche mirate e messe in atto a livello locale sul territorio italiano. Dal 26 Ottobre 2018 prende il via a Catania sotto l’egida della nostra Associazione  la III edizione del Corso di Canto Gregoriano Jubilate Deo. L’iniziativa, avviata con grande successo di iscritti e ritorno mediatico nel 2016, ha suscitato interesse per lo studio, l’indagine scientifica e l’applicazione pratico-esecutiva, specialmente liturgica, del Canto Gregoriano, di pari passo con una crescente ed articolata offerta formativa.

Leggi tutto ...

MASTER OF ADVANCED STUDIES - LUGANO
SCRMAS.jpg

↑ clicca sull'immagine per scaricare il dépliant completo ↑

 

Il Master of Advanced Studies (MAS) in Canto Gregoriano (Paleografia e semiologia gregoriana) è la naturale evoluzione dell’omonimo Diploma of Advanced Studies. Le motivazioni di tale evoluzione sono molteplici e vanno ricercate in primis nel ruolo che il corso di studi ha assunto negli anni all’interno del proprio contesto e che lo ha portato ad essere oggi un unicum nel panorama europeo, sia per quanto riguarda i contenuti sia per l’internazionalità e le differenze, complementari, d’approccio alla materia dei docenti coinvolti. Si rafforza così l’accordo di collaborazione tra la Scuola Universitaria di musica della Svizzera italiana e l’Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano A.I.S.C.Gre. 

Leggi tutto ...

L’AISCGre al fianco del Thesaurus Italiæ Liturgicus
aiscgre_thesaurus.png

L’Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano si affianca a sostegno del progetto Thesaurus Italiæ Liturgicus, promosso e finanziato dalla CEI e sostenuto dal Pontificio Istituto Liturgico (PIL) del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma. Un progetto che intende individuare i manoscritti, identificarli per tipologia, curarne l’inventariazione e l’edizione, facilitarne la consultazione in rete a beneficio degli studiosi. Su tutto il territorio nazionale, e anche all’estero, si conservano alcune decine di migliaia di testimonianze librarie della vita liturgica delle Chiese che sono in Italia. Particolare interesse hanno le liturgie che nascono dai culti locali.

Leggi tutto ...

A.I.S.C.Gre.

 

Via Montefalco 15, 00181 Roma

C.F. 93080880194

info@aiscgre.it / aiscgre@gmail.com

© 2019 by SCRIPTORIUM